ENEWS

ENEWS

L'IDEALE DI UN FUTURO MIGLIORE ISPIRA ANCORA L'UE

Il Primo ministro irlandese (Taoiseach) Leo Varadkar ha dato il via mercoledì a una serie di dibattiti sul futuro dell'Europa tra i leader europei e i deputati. Nel dare il benvenuto al Taoiseach, il Presidente del Parlamento, Antonio Tajani, ha dichiarato: "Sin dal giorno in cui sono stato eletto, esattamente un anno fa, ho insistito sull'importanza di avvicinare l'Europa ai suoi cittadini, che stanno cercando soluzioni per creare posti di lavoro, gestire i flussi migratori e rafforzare la nostra sicurezza e difesa. Un dibattito aperto tra parlamentari europei e leader dell'Unione europea spiana la strada a un dialogo e a una comprensione cruciali che andranno a vantaggio dei nostri cittadini in tutto il continente. Mette il Parlamento europeo - l'unica istituzione dell' UE eletta direttamente - al centro del dibattito sul futuro dell' Europa". Varadkar ha dichiarato: "L' ideale europeo è sempre stato ispirato da uno spirito di ottimismo e di fiducia per un futuro migliore. Questo ideale è stato provato, ma non rotto. Sulla base dei risultati del passato, abbiamo una rinnovata propensione ad affrontare le sfide del futuro".
 
 
Nel presentare la sua visione per il futuro dell'Europa, il Taoiseach ha sottolineato la necessità di migliorare la democrazia nell'Unione europea, attraverso liste di voto a livello UE, il completamento dell'Unione economica e monetaria e la garanzia che le grandi imprese paghino la loro giusta parte di imposte. Nel mese che segna i 45 anni dall'adesione irlandese all'Unione europea, ha inoltre espresso la sua gratitudine ai deputati per il loro sostegno e la solidarietà nei negoziati sulla Brexit, sottolineando l'importanza di garantire che quanto promesso in teoria sia effettivamente realizzato.
 
 
Una vasta maggioranza dei leader dei gruppi politici del Parlamento ha accolto con favore l'appello di Varadkar a un'Unione più democratica, che prenda misure concrete per proteggere lo stile di vita, la sicurezza, i valori e le identità dei cittadini e assicuri il benessere sociale e la prosperità in un mondo globalizzato. La maggior parte ha sottolineato che gli Stati membri e i cittadini dell'UE sono più forti insieme che separati. Come l'Irlanda in passato, l'Unione europea dovrebbe essere in grado di trasformarsi e adattarsi per affrontare le nuove sfide a vantaggio di tutti i cittadini. I deputati hanno inoltre ribadito il loro fermo impegno a sostenere l'Irlanda nei negoziati sulla Brexit e garantire il pieno rispetto dell'accordo del Venerdì Santo
  • Visite: 174

Follow me:

© 2017 Patrizia Toia

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Continuando a navigare nel sito accetti il loro utilizzo. Informativa