AREA STAMPA

AREA STAMPA

UE:"CON RINNOVABILI AL 35% ENTRO 2030 MENO CO2 E PIU' OCCUPAZIONE"

COMUNICATO STAMPA - STRASBURGO, 18 GENNAIO 2018 - "Oggi nella plenaria del Parlamento europeo è stata approvata la nostra proposta di innalzare gli obiettivi Ue sulla rinnovabili dal 27% entro il 2030 al 35%. Si tratta di una buona notizia per l´ambiente e anche per l´economia perchè aumentare la quota di rinnovabili nel nostro mix energetico significa ridurre le emissioni di Co2 ma anche aumentare la crescita e i posti di lavoro. E´ una proposta per cui mi sono battuta anche come vicepresidente della Commissione Industria perchè oggi promuovere le energie rinnovabili significa anche salvare l'industria europea, i posti di lavoro e le nostre prospettive di crescita. Anni fa le energie rinnovabili sembravano un sogno per utopisti e un investimento dalle perdite certe, oggi è una sfida industriale concretissima su cui si stanno dando battaglia le potenze mondiali di Stati Uniti, Cina e Giappone. In Europa abbiamo tante eccellenze tecnologiche e industriali e abbiamo uno dei mercati più ricchi del pianeta per assorbire e fare crescere queste eccellenze, dobbiamo solo stare attenti a non buttare via questo patrimonio per inseguire falsi miti neoliberisti. Le rivoluzioni tecnologiche si fannocon investimenti pubblici massicci e coraggiosi, e con attente politiche pubbliche di incentivi e protezioni commerciali".
  • Visite: 52

Follow me:

© 2017 Patrizia Toia

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Continuando a navigare nel sito accetti il loro utilizzo. Informativa