• AREA STAMPA

    AREA STAMPA

UE: "QUESTA MANOVRA E' REGALO AI FALCHI E PORTERA' PIU' RIGORE IN EUROPA"

COMUNICATO STAMPA - STRASBURGO, 23 OTTOBRE 2018 - “Sulla legge di bilancio il Governo di Lega e Movimento 5 Stelle ha scelto una strada elettoralistica che gli italiani pagheranno due volte: in primo luogo dovendo risanare di nuovo le finanze pubbliche con manovre lacrime e sangue e, in secondo luogo, con un’Unione europea che inevitabilmente adotterà regole di bilancio con più rigore e meno solidarietà. I populisti stanno cambiando l’Europa in peggio e stanno annullando il duro lavoro che abbiamo fatto in questi anni per inserire dei principi di flessibilità nella disciplina di bilancio.
 
La flessibilità che abbiamo ottenuto con i governi Renzi e Gentiloni ci ha dato la possibilità di spendere 30 miliardi di euro in più, rispetto all’applicazione automatica delle regole, senza alcuna bocciatura della Commissione e senza far pagare agli italiani gli interessi maggiorati sul debito a causa dello spread.

Ora la conseguenza di questo inutile scontro con la Commissione sarà che avranno campo libero e saranno più forti quelli che in Europa vogliono togliere alla Commissione europea, che è un organismo politico con cui si può dialogare, il compito di controllare le leggi di bilancio dei Paesi europei, per affidarlo a un organismo tecnico come l’ESM, cioè il fondo salva-Stati e allora addio flessibilità.
 
Così inoltre si allontana qualsiasi prospettiva di solidarietà europea, che siano eurobond o bilancio dell’eurozona. E’ il risultato del sovranismo che abbiamo già sperimentato sull’immigrazione: più egoismo nazionale equivale a meno solidarietà. Chi ci perde sono gli italiani”.
  • Visite: 32
0
0
1
s2smodern
facebook_page_plugin
Follow me:

© 2017 Patrizia Toia