Europarlamentare 

About me

  • @toiapatrizia

    Arrivano notizie terribili da #Nizza. La Francia ripiomba nel terrore con un altro attentato terroristico, a sole due settimane dalla decapitazione di #SamuelPaty. Vicinanza al popolo francese e cordoglio per le vittime innocenti. #NotreDame

Il paese e il futuro della ricerca
in ambito europeo 

IL SOLE 24 ORE - EDITORIALE DI PATRIZIA TOIA

"La ricerca italiana ha bisogno certamente di più fondi, ma anche della capacità di spenderli in linea con gli orientamenti e gli obiettivi dell'Unione europea.

Il ruolo della scienza e della ricerca è sempre più al centro dell'interesse dell'opinione pubblica, anche perché dalla scienza e dalla ricerca aspettiamo una cura o vaccino efficace contro il Covid19. Negli ultimi mesi ne è nato un dibattito cui hanno contribuito voci autorevoli che si sono fatte sentire con forza e che mi auguro abbiano sempre più appoggio non solo da parte degli "addetti ai lavori", ma anche dei giovani ricercatori e della società civile.

Penso, per esempio, al Professor Ugo Amaldi e al suo ambizioso "Piano", sostenuto da una petizione lanciata dai Professori Federico Ronchetti, Serena Di Cosimo e Barbara Majello. Penso anche al rilancio sul tema attraverso l'Appello sottoscritto da più di cento illustri accademici tra cui Giorgio Parisi, Alberto Quadrio Curzio, Luciano Maiani, Alberto Mantovani, Cinzia Caporale, Angela Bracco e molti altri".

Pubblicazione a cura di Patrizia Toia

Sturzo
e l'idea 
di Europa

Parlamento europeo
Bruxelles - 28 gennaio 2020

In evidenza

Ultime notizie

Salario minimo: "Primo passo positivo, avanti nel segno del contrasto alla povertà"

COMUNICATO STAMPA

"Positivo questo primo passo compiuto dalla Commissione europea, che propone di istituire un salario minimo garantito, seppur non obbligatorio. Sebbene condivida in parte le critiche di chi lo contesta perché troppo blando, in quanto non vincolante, va riconosciuto come importante lo sforzo che fa, sia nell'armonizzare i livelli dei salari minimi laddove già presenti, ma soprattutto nello spingere i Paesi che non lo prevedono - come ad esempio l'Italia - a garantire una retribuzione minima alle categorie più vulnerabili, non coperte da contratti collettivi.

Nel mezzo di una crisi economica e sociale senza precedenti, l'Europa sceglie di compiere un primo passo nel senso della tutela delle categorie più fragili".

Sure: "La solidarietà europea agisce per ridurre incertezze e fragilità"

COMUNICATO STAMPA

"Oggi l'Italia ha ricevuto i primi 10 miliardi del programma Sure, il sostegno in forma di prestiti concessi a condizioni favorevoli, per contrastare la disoccupazione. Dall’Unione Europea arriva un segnale importante a difesa del lavoro e dei lavoratori. Una volta che saranno completate tutte le erogazioni, il nostro paese riceverà un totale di 27,4 miliardi.

L'Europa c'è e questo è un primo indizio di come la solidarietà all'interno di una cornice sovranazionale può agire per ridurre le incertezze e aiutare le categorie più fragili, che non possiamo lasciare da sole, all'interno di ciascuno Stato".

Digitale: Europa protagonista della quarta rivoluzione industriale?

ENEWS

Oggi la parola #digitale è quasi abusata. Più o meno tutti ne parlano, ma chi entra davvero nel merito? Sono pochi coloro che lo fanno, troppi invece quelli che usano questa parola come uno slogan, fermandosi al livello superficiale e svuotandola dei suoi molteplici significati.

Oggi vorrei dedicarmi ad approfondire due contenuti che hanno fatto segnare all'Europa importanti traguardi.

Il primo è il cloud europeo. Una sorta di cassetto nell'etere, nel quale custodire i nostri dati, dove è garantita la totale privacy ad ognuno di noi

2019 - 2024

la nuova legislatura
al Parlamento europeo

Attività
parlamentare

Il mio lavoro
Europarlamentare del Partito Democratico al Parlamento Europeo e Vicepresidente Commissione per l'industria, la ricerca e l'energia. Faccio parte del gruppo dei Socialisti & Democratici.
Qui trovi la mia attività.

Proposte di risoluzione

Interventi in plenaria

Proposte in quanto relatore

Relazioni in quanto relatore ombra

Interrogazioni orali

Pareri in quanto relatore

Pareri in quanto relatore ombra

La newsletter

NOTIZIE DALL'EUROPA

EBOOKS

LE MIE PUBBLICAZIONI

AREA STAMPA

ARTICOLI E DICHIARAZIONI

Instagram

Segui la mia attività

CONOSCERE
PARTECIPARE
CONDIVIDERE

Rimani sempre aggiornato sulle attività del Gruppo Socialisti e Democratici al Parlamento europeo 

Ufficio Bruxelles

Parlement européen
Bât. Altiero Spinelli
15G351 E
60, rue Wiertz / Wiertzstraat 60
B-1047 Bruxelles/Brussel
+32(0)228 45127

Ufficio Strasburgo

Parlement européen
Bât. Louise Weiss
T06076
1, avenue du Président Schuman
F-67070 Strasbourg Cedex
+33(0)388 1 75127

Follow me

facebook_page_plugin
© 2019 Patrizia Toia, All Rights Reserved