Skip to main content

Enews

RELAZIONE UE - RUSSIA

La diplomazia, l’aiuto allo sviluppo e la politica di difesa dovrebbero essere i pilastri della politica estera dell'Unione europea, affermano i deputati in una risoluzione votata mercoledì. Sostengono inoltre una strategia più realistica per la Russia e una politica "less for less" (minori aiuti a fronte di un minore impegno) per quei Paesi che cercano di arretrare in termini di democrazia.

APPROFONDISCI IL DOCUMENTO

  • Visite: 2135

RIFORMA DEL MERCATO FERROVIARIO

In base alle nuove norme approvate dal Parlamento mercoledì, la fornitura di servizi per il trasporto ferroviario di passeggeri nazionali nei Paesi dell'UE dovrà di norma essere assegnata tramite gare d’appalto. Tali regole mirano anche a stimolare gli investimenti e lo sviluppo di nuovi servizi commerciali. Secondo le nuove regole, le compagnie ferroviarie saranno in grado di offrire i propri servizi ferroviari interni dell'UE in due modi.

APPROFONDISCI IL DOCUMENTO

  • Visite: 2197

MIGRANTI E RIFUGIATI POLITICI

Nella risoluzione sulla situazione dei diritti fondamentali nell’UE approvata martedì, i deputati invitano gli Stati membri ad astenersi dall'istigare tra i loro cittadini paura e odio nei confronti dei migranti e dei richiedenti asilo per ottenere vantaggi politici. "L'Unione europea non deve affrontare solo i problemi sociali, giuridici ed economici. L'UE deve anche affrontare la questione dei diritti fondamentali e dare il buon esempio".

APPROFONDISCI IL DOCUMENTO

  • Visite: 2334

PREMIO SAKHAROV 2016 AL PARLAMENTO EUROPEO ALLE ATTIVISTE YAZIDI

Nadia Murad e Lamiya Aji Bashar, attiviste per i diritti della comunità yazidi in Iraq e sopravvissute alla schiavitù sessuale perpetrata dal sedicente Stato islamico, riceveranno il Premio Sakharov del Parlamento europeo per la libertà di pensiero nel corso di una cerimonia che si terrà martedì a mezzogiorno. Una conferenza stampa con il Presidente del Parlamento europeo, Martin Schulz, è prevista subito dopo la cerimonia di premiazione.

APPROFONDISCI IL DOCUMENTO

  • Visite: 2218